Scopriamo di più su “Nafis e i corridoi colorati”

RUBRICA: TI PRESENTO UN LIBRO


La settimana scorsa ho letto “Nafis e i corridoi colorati” di Alessandro Niccoli che ringrazio per avermi omaggiato della copia cartacea.

TRAMA: Nafis ha 13 anni, è magro, occhi verdi, spettinato. Da una crisi esistenziale decide un nuovo e duro cammino. Siamo nel XXI secolo all’inizio di una Pandemia mondiale e della IV rivoluzione tecnologica che segnano il livello massimo di stili di vita erronei e frenetici, di insensati consumi, inquinamento scellerato e distruttività da parte dell’uomo, del pianeta e dell’integrità umana e animale.
In un contesto ambientale e sociale fuori controllo, causato da uno sfrenato consumismo, esplode la rivolta della natura, che sarà la vera protagonista del libro. Qui iniziano le avventure, le riflessioni e la ribellione di Nafis.
Da questo momento niente sarà più come prima.
Dal precipizio in cui si trova Nafis, inizia il suo incredibile percorso in un mondo misterioso.
E’ il Libro Dei Sogni, dell’immaginazione, della Fantasia, della ritrovata forza di reagire, della riscoperta di incredibili capacità e potenzialità della Mente e del corpo, attraverso la disciplina e lo studio di antiche pratiche, come la meditazione e l’ascolto della sinfonia della natura, l’osservazione delle stelle e tutte le energie che scopre.
Nafis nel suo percorso forma una grande squadra dai comuni ideali, percorsi e confronti; un esercito di amici, ragazze, ragazzi, e animali di guardia. Ritrova Enea tornato anche lui dalla città a vivere nei boschi. L’amica Danit è anch’essa un personaggio forte del libro, un vero punto di riferimento. E’ per tutti gli amici la misteriosa e forte ragazza dei boschi che vive sola col suo cavallo; è esile, capelli lisci, neri e lunghi, non parla molto, suona solo un flauto, il suo volto è segnato ma luminoso, i suoi occhi sono chiari e parlano della sua anima. Un volto che non mente.

Il viaggio di Nafis nell’animo umano e nella natura riesce ad essere un grande manuale teorico-pratico di sopravvivenza. Ricco di analisi della realtà mondiale, socio-economica e politica che analizzano temi come ambiente, clima, animali, salute, bellezza, sentimenti, emozioni, benessere, consumo etico e alimentazione.
Le tematiche sui cambiamenti climatici sono affrontate attraverso richiami ai più autorevoli studi contemporanei, rilette in chiave attiva o attivista, di avventura e confronto continuo con gli amici, con gli occhi e l’intraprendenza di Nafis.
Di grande attualità e di urgente interesse etico-ideologico, dove emerge l’intensità dell’amore verso la natura; dove il benessere dell’uomo non può prescindere dalla terra e dai suoi abitanti. Una presa di coscienza che inderogabilmente dobbiamo assumere e divulgare per un futuro sostenibile per noi e per le future generazioni.


RECENSIONE:
Questo libro è scritto in modo semplice e con contenuti molto importanti ed interessanti: riflessioni ed argomentazioni sul pianeta e sullo stile di vita moderno che fanno riflettere su inquinamento, consumismo e tanti altri temi di attualità.
Molto carina anche l’idea dell’inserimento di qualche poesia e di illustrazioni davvero ben fatte e significative.
Per i temi trattati e la loro importanza consiglio la lettura di questo libro a tutti!
Parte dei ricavi del libro va in aiuto all’associazione sita in Toscana, di tutela cavalli maltrattati IHP “Italian Horse Protection”.
Lo consiglio a tutti!

Voto 4/5

Buona lettura!

Un pensiero riguardo “Scopriamo di più su “Nafis e i corridoi colorati”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...