Vi presento il libro di Silvia Balboni

RUBRICA: TI PRESENTO UN LIBRO

Nelle scorse giornate ho letto “Primium Evangelium – i due bambini” di Silvia Balboni che ringrazio per avermi omaggiato della copia cartacea.

TRAMA

La morte misteriosa di una giovane ragazza ritrovata ai piedi di un santuario non è che il principio di un viaggio dentro i meandri della mente umana, dove forze opposte sono in continua lotta tra loro.

A tessere le fila è un libro antico avvolto dal mistero, capace di condizionare le scelte altrui come quella dell’assassino, vittima stessa del testo oscuro.

Il commissario Peluso, preposto alle indagini su un omicidio così anomalo, si troverà suo malgrado a dover ricostruire un puzzle i cui tasselli sono disseminati in altri luoghi e in altri tempi, mentre le suore francescane, custodi del santuario, cercheranno di convincerlo che è solo opera del demonio.

RECENSIONE

Un thriller con un tocco di noir, ricco di mistero, suspense, forti tensioni e che scatena nel lettore una profonda inquietudine ma, allo stesso tempo, una voglia incalzante di proseguire per assistere all’evoluzione della storia e alla risoluzione del delitto.

C’è un’alternanza dei punti di vista dei protagonisti che aiuta ad avere una prospettiva più ampia della vicenda.

La scrittrice è molto brava poiché in ogni capitolo lascia qualche indizio e svela qualche mistero ma non lascia intuire il vero colpevole e i relativi misteri, fino a giungere a un finale davvero spiazzante!

Voto 4/5

Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...