📚LETTURA CONSIGLIATA

📚Durante questi ultimi giorni di quarantena ho letto e terminato il libro “absence-il gioco dei quattro” di Chiara Panzuti che ringrazio per avermelo inviato. 😊


📘TRAMA:
Viviamo anche attraverso i ricordi degli altri.
Lo sa bene Faith, che a sedici anni deve affrontare l’ennesimo trasloco insieme alla madre, in dolce attesa della sorellina. Ecco un ricordo che la ragazza custodirà per sempre. Ma cosa accadrebbe se, da un giorno all’altro, quel ricordo non esistesse più? E cosa accadrebbe se fosse Faith a sparire dai ricordi della madre?
La sua vita si trasforma in un incubo quando, all’improvviso, si rende conto di essere diventata invisibile. Nessuno riesce più a vederla, né si ricorda di lei. Non c’è spiegazione a quello che le è accaduto, solo totale smarrimento.
Eppure Faith non è invisibile a tutti. Un uomo vestito di nero detta le regole di un gioco insidioso e apparentemente folle, dove l’unico indizio che conta è nascosto all’interno di un biglietto: 0°13′07″S 78°30′35″W, le coordinate per tornare a vedere.
Insieme a Jared, Scott e Christa bel, come lei scomparsi dal mondo, la ragazza verrà coinvolta in un viaggio alla ricerca della propria identità, dove altri partecipanti faranno le loro mosse per sbarrarle la strada. Una corsa contro il tempo che da Londra passerà per San Francisco de Quito, in Ecuador, per poi toccare la punta più estrema del Cile, e ancora oltre, verso i confini del mondo.
Primo volume della trilogia di Absence, Il gioco dei quattro porta alla luce la battaglia interiore più difficile dei nostri giorni: definire chi siamo in una società troppo distratta per accorgersi degli individui che la compongono.


📚RECENSIONE:
Absence è un romanzo diverso da qualunque altro abbia mai letto.
Ho amato lo stile con cui è narrato, le riflessioni, gli stati d’animo dei personaggi che ci fanno capire meglio e conoscere il loro carattere.
È un fantasy ma con un pizzico di Thriller .
Una storia surreale ma affascinante che ti rapisce già dalla prima pagina e ti tiene attaccata capitolo dopo capitolo.
Il libro è suddiviso in una maniera totalmente diversa dagli altri, all’inizio troviamo delle storie o introduzioni, dove ci vengono spiegati la storia dei personaggi e come sono diventati invisibili.
La scrittura è piacevole, molto scorrevole e ti riesce a far dimenticare il mondo per entrare al meglio con la storia.
Non vedo l’ora di iniziare il secondo volume per scoprire come procede la storia 😁
Voto 4/5

#ioamoleggere #recensionilibri #libridaleggere #libri #ioleggo #librichepassione #bloggeritalia #recensioni #leggere #bookcommunity #instabook #consiglidilettura #leggeresempre #instalibri #librimania #lettrici #libripertutti #recensione #igersitalia #blogger #buongiorno #fantasy #collaborazione #blog #booklovers #collaborazioni #booklover #libribelli

🏔️Alla scoperta della Val Aurina ⛰️

Castello di Tures

Quanto mi manca svegliarmi, aprire la porta e andare su questo balcone ad ammirare il panorama… 🏔️
Sono ormai più di dieci anni che estate o inverno sento il bisogno, almeno una volta all’anno, di tornare qui, tra questi monti della Valle Aurina che ormai sono per me come una seconda casa.


Non tanto distante (10 minuti di auto) da dove alloggio si trova Casere, un piccolo paese raggiungibile in auto e composto da poche casette in legno una più bella e caratteristica dell’altra, una volta raggiunta la fine della strada si parcheggia e da lì si prosegue solo a piedi per il sentiero pedonale, una camminata in salita immersi tra la natura assoluta, il silenzio e la neve in inverno mentre in estate campi verdi e mucche al pascolo..
Ci sono varie passeggiate tra cui scegliere per raggiungere vari punti di questi monti e al di là di essi si trova l`Austria.


Sempre qui vicino alla Val Aurina sorge il castello di Tures, castello medioevale che si trova presso Campo Tures, nella Val di Tures.
Il castello si erge su un promontorio che forma una chiusa naturale, la quale dà geograficamente inizio alla Valle Aurina.
Il castello è visitabile internamente tutto l’anno sia liberamente che con guida.
E davanti a questa meraviglia come si fa a non fermarsi ad osservarlo immaginando di essere la principesse del castello e la sua storia?! 🏰

Casere
Casere

Tra meno di 2 mesi sarò già qui a rifare le valigie per un super viaggio che io e il mio fidanzato progettiamo da quasi un anno 😍
Sarà un super viaggio in un luogo a mio parere magico pieno di colori, palazzi meraviglioso, immersi in una cultura diversa dalla nostra e in cui parteciperemo ad un festival locale… Avete indovinato di che paese si tratta??
L’ India 🇮🇳

#viaggi #viaggiare #viaggiando #trentino #italia #blogger #travel #montagna #viaggi #viaggiatori #viaggiatrice #ioviaggio

📚NUOVA RECENSIONE 📚

📚Durante la mia vacanza in Trentino dei giorni scorsi ho letto e terminato un libro di cui volevo parlarvi: si tratta di “L’Incubo di Biancaneve” di @scarlet_danae che mi ha gentilmente inviato il primo e secondo volume di questa saga.
📘TRAMA: “Specchio, specchio delle mie brame,chi è la più forte del reame?”Una ragazza sfortunata, usata dalla matrigna come schiava sessuale e che si rifugia nella droga per fuggire dalla realtà.
Una misteriosa droga spacciata nelle mele gli procura un’overdose fatale e un viaggio in un mondo parallelo, infetto da un virus mortale e oppresso da sette streghe.
Riuscirà Bianca a salvare il principe Darknight tenuto prigioniero nella città dei mercenari? Ma soprattutto, accetterà il suo destino come clone della rivoluzionaria Biancaneve?
📑RECENSIONE:
Dalle sfumature horror e Dark fantasy, le vicende si svolgono in un’ambientazione punk medioevale.
Una storia davvero innovativa, che non cade in banalità e che ti lascia con il fiato sospeso. Divertente, scorrevole ma intricata allo stesso tempo.
L’autrice descrive benissimo luoghi e personaggi tanto che ti sembra di vivere le situazioni in prima persona.
Non adatto ai più sensibili poiché a volte il linguaggio sfocia in qualche parolaccia o linguaggio sfacciato ma tutto sommato cioè non è molto diverso dalla quotidianità attuale che ci circonda.
Non vedo l ora di leggere il seguito!
Lo consiglio voto 4/5
*
#ioamoleggere #recensionilibri #libridaleggere #libri #ioleggo #librichepassione #bloggeritalia #recensioni #leggere #bookcommunity #instabook #consiglidilettura #leggeresempre #instalibri #librimania #lettrici #libripertutti #recensione #igersitalia #collaborazione #blog #fantasy #collaborazioni #trilogia #libribelli #librimania #darkfantasy #bloggeritalia #scrittrici

Luoghi più belli da vedere in Cappadocia 🌍

📓DIARIO DI VIAGGIO: foto scattata all’interno del Monastero di Selime… Stranamente poco visitato dai gruppi turistici (infatti al suo interno c’eravamo solo noi e una coppia di turisti tedeschi) è uno spettacolare luogo dove trascorrere un po’ di tempo esplorando i labirinti che si incuneano nel fianco di una parete rocciosa straordinaria, che appare come un castello naturale.
Interamente scavato nella roccia, questo antico monastero comprende una grande cucina, varie abitazioni troglodite, una chiesa ed alcune stalle. Durante la visita si attraversano bizzarri cunicoli, si percorrono scalinate scavate nella roccia e stretti percorsi pericolanti che sembrano sospesi nel vuoto (davvero molto comodi da percorrere com un vestito e dei sandali 😅). Ma ne vale davvero la pena arrivare in cima ed osservare il contrasto con le rocce rossastre ed il blu del cielo.😁
*
🇬🇧TRAVEL MEMORIES: photo taken inside the Selime Monastery …
Strangely not watched by tourist groups (only I and my boyfriend and a couple of German tourists inside) it is a spectacular place to spend some time exploring the labyrinths that wedge into the side of an extraordinary rock face, which looks like a natural castle.
Entirely carved into the rock, this ancient monastery includes a large kitchen, various troglodytes, a church and some stables. During the visit you will cross the tunnels, go up stairs carved into the rock and narrow, unsafe paths that seem suspended in the void (really very comfortable to walk with a dress and sandals😅😅😅).
But it’s not worth the top and watch the contrast with the reddish rocks and the blue of the sky😁

⬇️⬇️Se volete stare aggiornati coi miei viaggi seguitemi su Instagram

https://instagram.com/debbie_soncini?utm_source=ig_profile_share&igshid=ebk5afiaihpz

🎒🎒Next travel : Maldive, India

#shetravels #wearetravelgirls #bloggerbabes #shewanders #shewhowanders #explorerbabes #lovetravel #welivetotravel #bestplaces #beautifulplace #femmetravels #travelgirlsgo #travelescape #womenwhotravel #damestravel #travelblogger #borntotravel #travelette #staycurious #thetravelleague #girlpowertravel #cappadocia #shesnotlost #viaggi #viaggiare #viaggiando

Ricordi di viaggio a Goreme🌍

🎒Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.
(Edgar Allan Poe)
✈️Ricordi di viaggio: dopo esserci arrampicati (faticosamente😅) in salita per ripidi percorsi attraverso la valle di Goreme ci siamo ritrovati soli immersi nel silenzio davanti a questa meraviglia.. 😍
*
🇬🇧✈️🎒”Traveling is like dreaming: the difference is that not everyone, on waking up, remembers something, while everyone keeps the memory of the goal from which he returned warm.
(Edgar Allan Poe)
✈️Travel memories: after climbing (laboriously) uphill through steep paths through the Goreme valley we found ourselves alone in the silence in front of this wonder .. 😍
Photo edit by @prescoapp

Nei prossimi articoli altre info su questo favoloso viaggio che consiglio di fare.. 😊

Recensione ultima lettura 📚

Oggi ho terminato e volevo parlarvi del libro “Un regalo per Miss Violet” di Susan Gross gentilmente inviatomi da @newtoncomptoneditori
📘TRAMA: A Madison, negli Stati Uniti, la trentottenne Violet Turner, personalità spumeggiante e anticonvenzionale, gestisce un negozio di abiti vintage. Un matrimonio fallito alle spalle, Violet ha lasciato la cittadina dove è cresciuta per realizzare il suo sogno professionale e ottenere l’agognata indipendenza.
Quando il padrone di casa le presenta un’ingiunzione di sfratto, la donna dovrà rimboccarsi le maniche per salvare la sua creatura. Per fortuna avrà dalla sua parte un gruppo di donne pronte ad aiutarla: la giovanissima April, che deve fare i conti con la morte della madre, la gravidanza inattesa e l’atteggiamento poco conciliante dei genitori del fidanzato; Amithi, di origini indiane, che dopo essersi dedicata anima e corpo al marito e alla figlia si ritrova per la prima volta a dover decidere per se stessa; l’anziana filantropa Betsy, pilastro della comunità.
📑RECENSIONE: Ho adorato fin dalle prime pagine lo stile di scrittura di questo libro che trovo davvero originale e piacevole nel suo alternare il punto di vista delle tre protagoniste principali: Violet, April e Amithi ed il tempo del presente con scorci del passato più o meno recente.
Un romanzo di piacevole lettura che strizza l’occhio a quanti amano il mondo vintage.
Lo stile dell’autrice è semplice e fluido. Ogni capitolo si apre con la presentazione di un oggetto presente nel negozio attraverso una scheda che comprende l’anno di appartenenza, una breve descrizione, lo stato di conservazione e il nome del proprietario e a fine di alcuni capitoli troviamo la storia di questo oggetto.
Un’opera che è anche un bel manifesto del potere femminile.
La narrazione non è mai monotona, ma anzi aumenta in profondità mano a mano che le pagine scorrono.
Lo consiglio voto 4/5

Recensione libro “La rosa di serpente”📑📑

📑Oggi vi parlo del libro “La rosa bianca di serpente” di Greta Guerrieri che ringrazio davvero tanto per avermi consegnato di persona il suo libro dandomi così l’occasione di conoscerla e farci quattro chiacchiere 😊❤️
📘TRAMA: Lais è apparentemente un adolescente come gli altri, se non fosse che è orfano, ha costanti incubi e vive da solo in una catapecchia. Ha sempre cercato di passare inosservato, essendo un tipo solitario, ma i suoi brillanti e magnetici occhi dorati glielo impediscono. Stufo della monotonia abituale del suo villaggio e costretto a vivere in una situazione di povertà, decide una notte di mettersi in viaggio, per cambiare le sorti del suo futuro. Poco prima della sua partenza, la sua tutrice, gli regala una strana e curiosa collana, un oggetto dal quale Lais si sente totalmente rapito e dipendente. Incontrerà Etka, una ragazza a lui sconosciuta, con due bellissimi occhi viola, solare e allegra, con la parlantina facile e tempestante di domande, con cui si ritroverà più di una volta incastrato nelle stesse dinamiche. Confusi e pieni di domande, i due adolescenti decidono di mettersi in viaggio insieme, alla ricerca di risposte alle stranezze in cui saranno coinvolti…
📑RECENSIONE: Devo dire che questa lettura mi ha coinvolta tantissimo tanto da dimenticarmi o tralasciare altre cose che dovevo fare in quelle giornate.. 😂 L’ho letteralmente divorato in 3 giorni nonostante abbia quasi 500 pagine 😀
Ciò che mi è piaciuto davvero molto di questo libro è la descrizione dei personaggi tutti ben caratterizzati, infatti, ogni personaggio ha una sua struttura, una sua storia e un suo preciso ruolo.
Trovo interessanti e mi sono piaciuti tutti i personaggi ma mi sono letteralmente innamorata delle vicende di Wolk e Jun…
Anche la descrizione degli ambienti e dei luoghi l’ho trovata davvero perfetta, dettagliatissima e precisa, tanto da far visualizzare nella mente del lettore il luogo descritto.
La storia presenta molti misteri e punti interrogativi dalla prima all’ultima pagina che spingono il lettore a proseguire.
Una storia fantasy davvero ben fatta e curata, aspetto con ansia il seguito @greta.guerrieri 😍
Voto 5/5